babywearingCon il corso di babywearing si acquisisce una pratica molto antica che deriva da paesi molto lontani quali Africa, Asia e India e che permette letteralmente di “indossare il bambino”, portandoli avvolti al proprio corpo, tramite l0utilizzo di supporti quali fasce e marsupi.

E’ una tecnica molto utilizzata sia per comodità, poichè permette di muoversi con le mani libere e al tempo stesso perchè permette di soddisfare l’esigenza di contatto del neonato, che ritrovandosi a contatto con il grembo materno, sviluppa un senso di soddisfazione data dalla sensazione di protezione e sicurezza e ritrova il suo habit naturale che ricorda il grembo materno.

Clicca qui per leggere i benefici a cui andrai incontro se frequenti il corso babywearing

Il “portamento” del bambino avviene tramite diversi tipi di supporto quali:

  • Fasce (rigide o elastiche);
  • Marsupi: sacche in tessuto che si agganciano alla vita e sulla schiena tramite cinghie;
  • Ring: ideali per spostamenti molto brevi, si tratta di fasce con anello;
  • Mei tai: ibrido tra fascia e marsupio pronto all’uso;

Durante il corso babywearing verranno spiegati i tipi di supporti e le diverse tecniche di legatura.

 

INFORMAZIONI

SedeGea casa maternità – via Carlo Emilio Gadda 178/D
Orari mercoledì ore 11.00
Per prenotazionigeacasamaternita@gmail.com